la stella

 
sono appena tornata da una settimana di vacanze a Martinsicuro, Abruzzo, costa dell’Adriatico…. ho quindi saltato la prima settimana di scuola, la qual cosa non mi disturba più di tanto, se non fosse per il fatto che mi sento ancora in vacanza mentre tutti gli altri stanno già facendo i compiti di latino….(che dovrei fare anche io, effettivamente…)
in ogni caso, ieri sera mentre tornavo a casetta, immersa nel silenzio che regnava in macchina, mi sono data come al solito a pensieri profondi mentre scrutavo il cielo….dato che di solito questi pensieri si rivelano fatti di fumo, e al primo sospiro passano, ho deciso di iniziare ad appuntarmeli per una sorta di zibaldone, un po’ perchè è interessante rileggerli e non dimenticarli, un po’ perchè cominciare a scrivere, ho constatato, contribuisce a dare corpo a un bello sfogo, che non fa mai male.
 
A volte sento di condurre un’esistenza insignificante: io conosco (almeno un po’, che diamine!) il mio animo e so quello che provo e che penso, ma se in quel momento provo a guardare me stessa dall’esterno mi sembro assolutamente patetica. E penso a quante persone, magari dietro una maschera che non si sa bene se se la mettono da soli o gliela mettiamo noi, nascondono anche loro un cuore, un’anima, un cervello, che cavolo! E invece noi, involontariamente, per difesa, o per pigrizia, o solo perchè non ci pensiamo, perchè così va il mondo, perchè siamo occupati a guardarci intorno circospetti perchè, cazzo, di fregature ne abbiamo prese tante anche noi, e abbiamo paura e, appunto, così va il mondo, e tocca a tutti insomma….insomma noi non ce ne accorgiamo.
Mi sento allora come una stella in una notte serena: ce ne sono tante, tantissime, incalcolabili: ci sono quella più belle, più splendenti, quelle dei libri e dei film. E alle altre, chi ci  pensa?
Ecco, io sono una di quelle lì: si accende, brilla discreta e impaurita per qualche tempo, poi scompare come è apparsa, senza che (quasi) nessuno se ne accorga.
E, all’apparenza, le sta pure bene, brutta stupida che non è altro.
Annunci

6 pensieri riguardo “la stella

  1. ciao bella…non ti preoccupare troppo, sei una stella bellissima, e potrai sempre far luce a qualche viandante sperduto…ti voglio bene! Ros 

  2. lo sapevo che avresti commentato!!! grazie per le dolci parole, nei momenti in cui ne ho bisogno ci sono sempre 😉

  3. …immagina però il cielo solo con le stelle più splendenti, quelle che notiamo subito ad una prima occhiata e basta…non avrebbe lo stesso fascino che ha con  la miriade di stelle tutte intorno a riempire il nostro sguardo.
    Continua a brillare discreta, che qualcuno si accorge sempre di te.
    Un bacio Susanna! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...