basta?

 
come dire: mi sa che basta. perchè è ora che:  Susa’, basta.
ma poi uno di che campa?
 
ma perchè poi uno sta a scrivere frasi enigmatiche alle due e mezza di notte su internet? che tanto le può capire solo lui (intendendo con lui quello che scrive, cioè una lei, ovvero io.)
perchè il mondo non gira qui, adesso, come vorrei io? perchè non si fa capire e rimane un mistero?
cosa posso imparare io da tutto ciò?
sicuramente tante cose, ma mi saranno chiare solo un domani, un dopo, un poi: tra un po’ di tempo. va sempre a finire così.
cosa vedo se mi guardo alle spalle? un giorno penso di aver capito tutto, che posso star serena: ma non sto serena proprio per niente, se son qui a mangiarmi le unghie nel pieno di un sabato notte.
sono stanca.
e tu, tu cosa fai lì, che continui a tornare sui miei passi, a rubarmi il tempo e la voce?
e tu, tu cosa vuoi, che mi prometti, che non puoi promettermi niente?
sono sempre io sono sempre qui cambio forma ma sono tutte parti di me, mi esaspero, mi ritraggo, rabbrividisco.
ne vale la pena?? vale, questa maledetta pena???
 
così tante cose, così tante cose, che riempiono la testa, e pensi di stare a posto, di aver voltato pagina, e invece è tutto lì, è sempre lì, e ritorna, ancora, ancora, la notte, quando sei davvero sola come non lo sei mai, tenti di zittire i pensieri che ti strisciano sulle braccia, nella pancia, spalancano gli occhi, stringono le labbra.
sono sempre lì e non te li scrollerai di dosso. e fuggono solo davanti al sole, quello vero, quello che ti fa chiudere gli occhi e socchiudere le labbra, quello che ti fa respirare, piano, piano… quello che spazza via la rabbia. si ritraggono davanti a una risata, per poco, solo per poco. dovrei ridere tutto il santo giorno. dovrei ridere anche di notte.
 
e io, io cosa faccio lì, ancora ferma sul bordo di quella strada?
è notte, è notte ancora, dolce e amara, silenziosa, sconfinata… e io, convinta di correre, sono ferma. ferma… ferma… ferma… ferma… ferma… ferma…ferma……. immobile, così ferma da sembrare congelata. forse sono davvero congelata.
confrontate i vostri film mentali con i miei, per favore. ditemi dove ho sbagliato, dove continuo a sbagliare. ho registrato certe cose, magari ho un guasto nel sistema di registrazione.
 
ho registrato certe cose.
forse le ho registrate male.
chiamate qualcuno, un tecnico, che ne so.
 
forse sono rotta.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...