e tre

 
Bon, siccome tre è il numero perfetto, oggi che ho finalmente messo la parola fine anche al terzo esame mi gira di farlo sapere anche sul blog.
Esami andati bene per fortuna.
Ricorderò quello di Storia Contemporanea (il mio primissimo esame) come quello delle lunghe attese: La Lunga Ansia sarebbe il titolo appropriato. Quello che mi ha più spaventato, ma che mi ha dato una bella soddisfazione. Anche quello che mi ha fatto testare come sia poco salutare sedere per ore sul pavimento del corridoio di Storia, ne sa qualcosa la mia schiena, e anche il mio didietro.
Ricorderò quello di Glottologia come Il Surreale: non so perchè, ma mentre aspettavo di entrare andavo in giro come in trance. Mah. Però è anche quello dei pazzi di Studi Classici e di "quando entri mettite vicino a noi che qualcosa fasciamo usci, dai". Solidarietà studentesca!
Ricorderò quello di Letteratura Italiana su Petrarca come lo Scazzato e Irritante: scazzato perchè mi diventato talmente antipatico che mi è totalmente passata la voglia di studiarlo; irritante perchè…si! Ma è anche quello che la sera prima dell’esame mi guardo la partita dell’Italia, va.
 
Meno tre.
 
(a casa ha nevicato…ma qui fa solo freddo… uff…..!!!)
Annunci

5 pensieri riguardo “e tre

  1. grazie Marcoli’, tu si che hai sempre una parola buona XDe la cosa peggiore è che hai ragione, mapporc….

  2. Meno treottimisticamente parlando, e sono ottimista, ne mancano un BOATO.Ottimistici saluti cagneschi : )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...