Solitudo

A Roma, sola. 

Sapete che vi dico? Che a volte stare da sola è proprio uno scialo.
Che io quando sto sola di solito mica sto male. Però ci sono momenti in cui non si può; per esempio, durante gli esami. Allora mi assale una botta di fragilità emotiva e ho bisogno di qualcuno che mi gironzoli intorno.
Fragilità emotiva, si. Io non mi faccio prendere dal terrore degli esami, no, io mi debilito emotivamente. 
Che poi oggi sono contenta perché ho finalmente rivisto Marcella! Che ci siano raccontate un po’ di cose, che ci siamo divertite, abbiamo mangiato e riso e preso il sole e lei sta benissimo e è bellissima. Brava.
E dato che sono sola sono andata a comprare qualcosa che mi sconfinferasse al supermercato. Spesa di oggi: insalata, finocchi, arance, ma anche gazzosa, krumiri, preparato per torta al cioccolato e quattro confezioni di yogurt, di cui due al cocco. Non so se si nota che avevo voglia dolce.
Stasera a cena? Mi mantengo sul leggero: fettina panata!

Annunci

3 pensieri riguardo “Solitudo

  1. Susààààààààààààààààààààààààààààà dobbiamo vederci!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...