Osservazioni

Oggi una ragazza mi è passata davanti mentre facevo la fila per le dispense, con una disinvoltura che proprio. Io ho evitato commenti, in parte perché non è nella mia natura piantare casini (tranne in casi particolari), in parte perché con l’aria che tira poteva andare a finire che mi prendevo un cazzotto.
Ma quello che mi sconcertava di quella ragazza, e che certo non contribuiva a rendermela simpatica, non era tanto la faccia da stronza o l’atteggiamento moderatamente snob che ha tenuto tutto il tempo: erano le sue scarpe.
Un paio di Hogan bianche e blu elettrico.

Ora. Io mi chiedo come possa venire in mente non solo di comprarle, ma persino di produrle scarpe così. Sembravano le scarpe dei Power Rangers.

Annunci

3 pensieri riguardo “Osservazioni

  1. l’ultimo progetto che ho fatto per scuola aveva a che fare in parte anche con le scarpe (analizzavamo il concetto di pianta, come il nostro muoverci e camminare tracci piantine e spazi, che di fatto non pensiemo a quanti solchi lasciamo nel tempo: pianta del piede-pianta della scarpa-pianta degli spazi). insomma, per una parte del lavoro sono andata in giro a chiedere alla gente di fotografargli le scarpe e ricordare tutti i luoghi in cui le avevano indossate. poi ho tirato su un archivio. E di scarpe ne ho viste. ma terribili come un paio di HOGAN BLU ELETTRICO E BIANCHE, MAI! che orrore solo a pensarci.
    Meritava uno sgambetto solo per le scarpe. poi due per l’arroganza.

    1. La supponenza unita al cattivo gusto (basti pensare che per il resto era vesita di beige) è talmente irritante da farti desiderare che il ragazzo delle fotocopie dimentichi la sua naturale cortesia e la tratti come merita. Purtroppo è un ragazzo d’oro.
      (Certo che la tua scuola apre la mente, oltre agli occhi!)

      1. immagine a dir poco orrorifica questa donna.

        effettivamente, è stato uno grande e bello stimolo quest’ultimo corso. mi ha aiutata tanto a rimettere in discussione me stessa ed il mio ruolo attivo in un momento un bel po’ delicato. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...