Paura delle parole

non ho visto nessuno
andare incontro a un calcio in faccia
con la tua calma, indifferenza
sembra quasi che ti piaccia

 

camminare nella pioggia ti fa sentire più importante
perché stare male è più nobile per te

ricordati che c’è

differenza tra l’amore e il pianto

cerca un modo per difenderti
una ragione per pensare a te

Qual è il grado di dolore
che riesci a sopportare
prima di fermare l’esecuzione
e chiedere soccorso?

http://youtu.be/lBgPpzEs7KI

 

e poi, fare finta che è normale.

Annunci

6 pensieri riguardo “Paura delle parole

    1. L’abbraccio dice tutto e me lo piglio volentieri, nonostante non sia poi così sicura di meritarmelo.
      (anche io, ma mi inietta anche una sottile inquietudine, per motivi intuibili)

      1. Molto intuibili e pure condivisi. Imparo a sentire quei motivi ogni giorno un po’ meno miei. Credo faccia parte di un certo (doloroso) momento di crescita.
        Te lo meriti, donnina. Ebbasta. Questo è un primo passo importante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...