Potenziali qualcun’altri. [Una conversazione realmente avvenuta. Forse.]

(…)

altro: magari è una di quelle cose che fai che non lo sai ma lo sapeva qualcun’altro.

altra:  esistono quelle cose?

altro: certo.

altra:  ti sono mai capitate?

altro:  se si, non lo sapevo prima di saperlo, quindi è difficile da capire se sono capitate.

altra:  quindi non hai ancora capito se hai fatto una cosa senza saperla ma la sapeva qualcun’altro.

altro:  esatto.

altra:  e allora come fai a dire che esistono cose che fai e che non sai ma che le sa qualcun’altro?

altro: perché se a qualcun’altro capita di capire che esistono cose che fai e che tu non sai ma lui sì, allora può essere che poi tu lo capisci pure te.

altra:  quindi conosci un qualcun’altro che ha capito che esistono cose che fai ma che non sai e che qualcun’altro può capire al che lui l’ha capite?

altro:  esatto, non era facile ma hai capito.

altra:  ma il qualcun’altro ha pure capito cose che hai fatto tu che che tu non avevi capito?
(questa conversazione potrebbe essere un post fenomenale.)

altro: ma anche tu hai capito qualcosa che io non so di aver fatto, quindi tu potresti essere qualcun’altro.
(un post non per tutti, magari per qualcun’altri, ma non per tutti.)

altra:  (perché non per tutti? tutti siamo potenziali qualcun’altri.)

altro:  brava, hai colto l’essenza del senso di questo discorso. Tra l’altro un discorso senza senso, quindi ce ne vuole.

(…)

Annunci

5 pensieri riguardo “Potenziali qualcun’altri. [Una conversazione realmente avvenuta. Forse.]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...